Riccardo Caliandro

Sir Rick Bowman – A quiet life – il video

I Sir Rick Bowman, formazione di Prato innamorata di sonorità rock e brit pop, presentano il loro nuovo video, il brano che da il titolo all’album pubblicato da New Model Label in CD e digitale nel giugno 2016.

Il video di “A Quiet Life” è una ricerca nella memoria di un ragazzo di trent’anni, quell’età in cui sei costretto a scegliere se continuare ad essere un ragazzino o crescere e tuffarti in una “vita tranquilla”. Moglie, figli, casa, televisore, quella vita tranquilla che Marc Renton rifiutava in Trainspotting, che tutti noi un po’ temiamo, ma che in fondo sogniamo da sempre, anche se non lo ammetteremmo mai.

Il ragazzo protagonista del video ha trent’anni ed è a quel bivio. Allora ripercorre le fasi salienti della propria vita, camminando a ritroso e cambiando direzione solo quando qualcuno entra nella sua vita. Fino all’incontro più importante, quello con la donna che lo porterà a quel bivio. L’amore e l’odio di una coppia, i momenti felici e i momenti di scontro, tutto si mischia e si dimentica, per arrivare un giorno ad essere omologati al resto dei trentenni, malinconici nel loro aver perso il lato fanciullesco, forse però felici di aver trovato un loro posto nel mondo.

Il video è realizzato da Black Oaks Pictures, casa di produzione fiorentina nata dall’unione di quattro ragazzi trentenni, che stanno ancora lì a cercare di capire se vale la pena infilarsi in quella vita tranquilla. Black Oaks si occupa prevalentemente di produzione esecutiva di cortometraggi e documentari e realizza i videoclip musicali di molti gruppi del panorama fiorentino e pratese. Attualmente Black Oaks sta portando avanti un ambizioso progetto di una serie tv ambientata a Firenze nel 2050, intitolata “Nursery”. La regia di “A Quiet Life” è di Andrea Rapallini, al suo ottavo videoclip da regista.

La Band: Riccardo Caliandro – voce, chitarra / Andrea Fabio Fattori – chitarra / Francesco Battaglia – basso, cori / Giacomo Di Filippo – tastiere, cori / Emanuele Pagliai – batteria

Link: www.newmodellabel.com

www.facebook.com/sirrickbowman

 

Sir Rick Bowman – A Quiet Life – il secondo album della indie/rock band di Prato – dal 10 giugno 2016 in CD e digitale da New Model Label

Cover_FINAL

I Sir Rick Bowman presentano “A Quiet Life”, il secondo album disponibile dal 10 giugno 2016 in CD e digitale da New Model Label. La band nasce nel 2008, quando l’allora nucleo originale formato da  chitarra, basso e batteria inizia a comporre brani in cui da subito emerge la passione della band per la musica inglese, in particolare il britpop. Il gruppo comincia presto ad affacciarsi sui palchi delle province di Prato e Firenze in forma semi-acustica, arruolando progressivamente musicisti (seconda chitarra, piano) in grado di esprimere e dare vita ad un progetto che già dalle prime intenzioni sembra dover acquisire un respiro più ampio. Dopo alcuni EP, le aperture dei concerti per The Niro a Prato nel 2010 e nel 2011, le due partecipazioni al Rock Contest di Controradio, e diverse esperienze live in giro per la Toscana, la band pubblica nel 2013 il primo disco autoprodotto “Shades Of The Queue”dove partendo dal folk rock di matrice britannica, si passa attraverso atmosfere e sonorità alt rock, fondendo l’elettronica col gusto per la melodia del primo britpop. Il disco è stato accompagnato dall’uscita di tre video ufficiali  ed ha ricevuto ottime recensioni da parte di alcune delle principali webzine nazionali. Conclusa l’esperienza del primo album, i Sir Rick Bowman cambiano batterista e si chiudono in studio per dar vita al secondo disco, in cui compaiono nuove influenze ed una maggiore maturità. “A Quiet Life” è un lavoro che ha diverse  anime ed il tema che lo accompagna è l’analisi di ciò che si attraversa intorno ai 30 anni, a metà strada tra l’età adulta e la giovinezza, l’inevitabile passaggio alla “vita tranquilla”, più o meno inquadrata, tanto rassicurante quanto – talvolta – standardizzata, un momento vissuto in maniera consapevole che viene raccontato non tanto per esaltarlo quanto per esorcizzarlo e trovare una strada differente, in cui possa esistere anche un diverso stile di vita. Il tutto, con un tocco di autoironia e humour, anche questo come la musica, di ispirazione britannica. Il disco è stato registrato a metà tra l’El Sop Recording Studio (Sesto Fiorentino – FI) e The Carlos Room (Prato), mixato e masterizzato da Leo Magnolfi e la band sempre presso l’El Sop Recording Studio e verrà pubblicato e distribuito da New Model Label il 10 Giugno 2016.

La Band: Riccardo Caliandro – voce, chitarra / Andrea Fabio Fattori – chitarra / Francesco Battaglia – basso, cori / Giacomo Di Filippo – tastiere, cori / Emanuele Pagliai – batteria

Link: www.newmodellabel.com

www.facebook.com/sirrickbowman