esiste chi resiste

Gasparazzo, “Esiste Chi Resiste” e “Mo’ Mo'” tour… in continuo aggiornamento

Nuove date, in continuo aggionramento per i Gasparazzo e per i loro due album, “Esiste Chi Resiste”, concept acustico sulla Resistenza, pubblicato all’inizio del 2014 e per “Mo’ Mo'” in uscita il 20 Maggio 2014 da New Model Label. Info su www.gasparazzo.it

11 Aprile 2014 –  Circolo Cittadino – Monsano (An)

12 Aprile 2014 –  Nuovo Teatro – Teramo – Mo’ Mo’ Tour

20 Aprile 2014 – GreenEaster Festival – Bisenti (Te)

25 Aprile 2014 – 15,30 Felina (RE) MontagnaResistente

25 Aprile 2014 – 18,00 Soliera (Mo) Biciclettata sui Cippi

26 Aprile 2014 – Mezzago (MB)

8 Maggio 2014 – L.E.D.E.R.E.R. – Regensburg (Germania)

9 Maggio 2014 – ore 14.30 – Sonica Mini Live – Radio Popolare – Milano

9 Maggio 2014 – Csoa Il Mulino – Lugano – Svizzera – Mo’ Mo’ Tour

10 Maggio 2014 – Danieli Music Bar – Wallisellen – Zurich – Svizzera – Mo’ Mo’ Tour

17 Maggio 2014 – Festa Dada – Correggio (RE)

20 Maggio 2014 – Bar Wolf – Bologna – Mo’ Mo’ live elettrico

24 Marggio 2014 – ore 10.30 – intervista su Krock Radio

28 Giugno 2014 – TBC – Ecomercato Votigno (Re) Mò Mò Live elettrico

9  Luglio 2014 – Campegine (RE)

11 Luglio 2014 – Lido Mediterraneo – Roseto Degli Abruzzi (Te)

25 Luglio 2014 –  TBC – Piazza Fontanesi – Reggio Emilia – Mo’ Mo’ elettrico

 

Gasparazzo – “Esiste Chi Resiste”, il concept album acustico sulla Resistenza, dal 28 Gennaio 2014

Gasparazzo – “Esiste Chi Resiste” in CD e digitale, dal 28 Gennaio 2014 da New Model Label, distribuzione Audioglobe

Le storie dei protagonisti della Resistenza, raccolte, salvate e raccontate in un album acustico.

Un album che raccoglie il lavoro di oltre dieci anni, iniziato nel 2003 in seguito alle richieste di alcuni comuni delle province di Modena e Reggio Emilia di musicare le vicende ed i personaggi che fecero la Liberazione d’Italia. La richiesta che nasce dall’impegno della band in eventi, rappresentazioni teatrali, laboratori nelle scuole, video-documentari legati alla solidarietà ed alla memoria storica. Per l’occasione i Gasparazzo da subito scelgono di adottare una scelta stilistica diversa dal repertorio abituale, abbandonando la forma canzone a loro consueta e privilegiando sonorità acustiche, che fanno di “Esiste Chi Resiste” un vero e proprio side-project con una precisa identità musicale. La scelta stilistica nasce dalla necessità di suonare le canzoni nei boschi e nei cortei senza ausilio di impianti audio e quindi l’utilizzo di chitarre percussive con accordi semplici è stata una scelta obbligata ma anche calzante con il gusto della band. I ritmi tribali e monolitici hanno sempre fatto parte del linguaggio dei Gasparazzo e l’utilizzo di accordature aperte e del capotasto mobile hanno aggiunto un sapore a volte esotico ai brani, lasciando spazio per l’inserimento di altri strumenti come violino, violoncello, fisarmonica, sax e percussioni. Il repertorio però differisce soprattutto sul piano testuale, nel progetto acustico emergono dati storici, citazioni, proiezioni al presente ed una struttura di tipo narrativo, un vero racconto in musica.

Tracklist: 1. Villa Emma/ 2. Rosso Albero / 3. La Notte Di S.Giovanni / 4. Le Staffette / 5. Le Tane / 6. La Grotta / 7. Tira / 8. La Torre / 9. Bussina / 10. Vercallo / 11. Navicello / 12. Avanti Lavativi! / 13. Eco Nel Vuoto / 14. Campazzo / 15. Cortogno / 16. Il Sipario

Formazione:  Alessandro Caporossi – voce, percussioni e chitarra / Giancarlo Corcillo – tastiere e fisarmonica / Lorenzo Lusvardi – batteria / Generoso Pierascenzi – chitarre / Roberto Salario – basso elettrico e contrabbasso

Link: www.gasparazzo.it

Discografia:  Tiro Di Classe (2007, Terra Calda  dist. Self) Fonostorie (2010, Gasparazzo/ Goodfellas) – Obiettivo Sensibile (2012, – Autonomix  dist. Venus) – Esiste Chi Resiste (2014, New Model Label dist Audioglobe)

Link a Biografia: http://newmodellabel.com/artists/gasparazzo/